Cassazione: “Ancora coperti da copyright i film animati Disney, prodotti tra il 1930 e il 1948”

Con una recentissima pronuncia (Sentenza n.33598 dell’11/11/2021), la Corte di Cassazione ha precisato che gli storici cartoni animati prodotti dalla Disney tra il 1930 e il 1948, tra cui gli amatissimi: “I tre porcellini”, “Biancaneve e i sette nani” e “Fantasia”, sono ancora protetti dal diritto d’autore.

La Suprema Corte ha, infatti, confermato la retroattività della norma introdotta nel 1996 (art.17 della l. 52/1996) che ha prolungato la durata del diritto d’autore fino “a 70 anni dalla morte dell’ultima persona sopravvissuta fra le seguenti: il direttore artistico, gli autori della sceneggiatura, ivi compreso l’autore del dialogo, e l’autore della musica specificamente creata per essere utilizzata nell’opera cinematografica o assimilata”.

Per la Suprema Corte tale disposizione normativa ha carattere retroattivo, in quanto diretta a recuperare la protezione anche per le opere e per i diritti già caduti in pubblico dominio al momento della sua entrata in vigore.

0

Related Posts

Nuovi fondi Europei per la registrazione di marchi e brevetti delle piccole…

Il Fondo per le PMI «Ideas Powered for business», lanciato dall'EUIPO (European Union Intellectual Property Office), mette a disposizione delle piccole e medie imprese, aventi sede nell'Unione Europea, una serie di…
Continua a leggere

Quando si può utilizzare la “R ” di marchio registrato ®?

Una delle domande che più comunemente ci vengono poste, riguarda la possibilità di inserire il simbolo ® accanto alla raffigurazione del marchio. Il simbolo ® ha la funzione di identificare…
Continua a leggere